[forum]




Puoi inviare un messaggio o formulare una domanda:
firma:

Secure Code ricopia qui il codice:    

 
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16
 

Ci hanno scritto:


Ma pensa un po' non avrei immaginato di trovarmi nel tuo album fotografico. Complimenti per il sito, e visto che amo il jazz, l'ambient di Brian Eno (hai letto il suo diario) e harold budd avvisami quando fai un concerto o "somethig new". e.mail: massimo.valdina@libero.it

inviato il 28/01/2005 11:21:29 da Massimo valdina

  rispondi
 

G. li amici Sono un collezionista di dischi e da molti anni appassionato ascoltatore dei Decibel, gruppo che ho apprezzato sin dal primo ascolto. Mi trovo ora a scrivere questa mia nella speranza di veder chiarite alcune mie “lacune” riguardo la discografia del gruppo… discografia che spero presto si arricchisca di nuovi lavori e di una utile ristampa in CD di “Punk”… magari arricchito da “Indigestione Disko” e “Mano Armata” come bonus tracks! Comunque le mie domanda sono le seguenti: 1 – Qual’ è il lato B del singolo “Contessa”? 2 – Qual’ è il lato B del singolo “Vivo da re”? Questo 45 giri è uscito PRIMA o DOPO l’ album “Vivo da re”? 3 – Qual’ è la track-list dell’ album “Novecento”? Spero possiate chiarire questi miei quesiti e colgo l’ occasione per fare i miei più Sinceri complimenti per le emozioni che le Vostre canzoni tuttoggi continuano a comunicarmi! Saluti!

inviato il 19/01/2005 14:55:33 da Paolo - Pontedera

  rispondi
 
Ciao Paolo, il lato B del singolo "Contessa" è "Teenager", il lato B del singolo "Vivo da Re" è "Decibel". Album e 45 sono usciti quasi contemporaneamente nell'estate 1980. La track list di "Novecento" vede sul Lato 1: "Novecento", "Tutti contro tutti", "Valzer bianco radioattivo", "Stregoneria", e sul Lato 2: "Calde sere di Milano", "Islamabad", "Uomini in coda", "Novecento". Grazie per i complimenti.

inviato il 22/01/2005 18:43:46 da Decibel

  rispondi
 
Grazie a voi per la risposta! Allora nell’ album “Novecento” la title-track è presente due volte (all’ inizio e in chiusura del disco)? Magari sono due differenti versioni della stessa? Un’ ultima curiosità riguarda “Decibel”, l’ album riedizione di “Vivo da re”: su questo disco l’ ordine delle canzoni è quello riportato sulla copertina (ovvero uguale a quello di “Vivo da re” con la sola differenza di “Contessa” posta all’ inizio come primo pezzo)? Oppure quello sulla copertina è un ordine casuale? Ancora grazie e di nuovo saluti!

inviato il 25/01/2005 10:53:59 da Paolo - Pontedera

  rispondi
 
Le tue ipotesi sono corrette. Novecento in apertura è cantata, in chiusura è in versione strumentale. L'ordine delle canzoni di Decibel è quello riportato in copertina.

inviato il 27/01/2005 22:13:00 da Db

  rispondi
 

Adoro i decibel e tutta la selvaggia ironia che affollava la fantasia delle giornate fine 70.credo che tanti colori e tanta originalità uscirono fuori dalla magia di quei ragazzi cosi'indispensabili per la redenzione della più sfavillante ispirazione. LUNGA VITA ALLA UNICITà DEL ROCK COLORATO DEI DECIBEL

inviato il 26/05/2004 16:05:39 da Anonimo

  rispondi
 
Grazie Anonimo, apprezziamo le tue parole. Long live rock!

inviato il 26/05/2004 21:05:48 da Decibel

  rispondi
 

Ciao, io sono un dei pochi fortunati ad avere praticamente tutto dei mitici decibel anni 80. Fan di Enrico dai tempi di Contessa, di cui comprai il 45 giri, caparbio come pochi, ho cercato in giro per l'italia fino a riuscire a trovare i due 33 giri ed i 45 mancanti. Quando acquistai "DECIBEL (Punk)" riuscii anche a scovare ancora incelofanato "NOVECENTO" che comprai solo per curiosità e che ancora adesso ascolto con grande piacere. Ritengo "Novecento" un buon disco che purtroppo e praticamente e sconosciuto a tutti. Vi chiederei di inserire, se lo ritenete, negli aneddoti: la verità di PAPAROCK - la storia della sua incisione "danneggiata", la censura, è mai stata cantata dal vivo o era una manovra mediatica. Se esiste il testo o una sua incisione penso senza paura di essere smentito che oggi come oggi con le porcate che si sentono in giro si possa anche "svelare". A ri-sentirci PapaRock

inviato il 23/04/2004 09:18:00 da Paparock

  rispondi
 
DECIBEL "Live Milano Ottobre 1978" (registrato in mono) 1. Do you wanna dance?/Blitzkrieg bop 2. Figli di .... 3. Tecnologia 4. Superstar 5. Il leader 6. Mano armata 7. Paparock 8. New York 9. Il lavaggio del cervello DECIBEL "Live Vercelli 1978" 1. LSD flash 2. Do you wanna dance? 3. Blitzkrieg bop 4. Figli di ....

inviato il 12/04/2009 23:06:36 da Xxx

  rispondi
 
Complimenti per i tuoi dischi da collezione, sono preziosi. Paparock aveva un testo e fu più volte eseguita "live"

inviato il 27/05/2004 12:26:59 da FM

  rispondi
 
Sarebbe troppo ..... svelarne il testo ?????. Ora che la quasi totalità dei brani del mitico primo album,non è più preziosa proprietà di pochi collezionisti, ma acquistabile al "Supermarket - ... quel ritmo confezionato... mentre il profumo di plastica va sopra il mio vitello tonnato". E' buffo, ho sempre desiderato che venisse ri-masterizzato l'album su CD, ma ascoltare l'originale rustico/scricchiolante/vero è come vedere una partita di calcio di quelle vere nel campetto dell'oratorio.

inviato il 07/06/2004 08:46:23 da Paparock

  rispondi
 
Non conserviamo traccia di quel testo profetico e delirante. Forse l'unica copia risiede ancora nel cervello del suo autore...potresti bussare alla porta del vecchio Rouge

inviato il 08/06/2004 20:03:47 da Decibel

  rispondi
 
Ciao, io ho il testo, trascritto dal una registrazione live (concerto di Milano come supporter di Adam Ant) e correttami da Enrico. Se Silvio ed Enrico danno l'ok per pubblicarla qui.... ciao

inviato il 17/12/2004 07:31:17 da Gano

  rispondi
 
Ciao Gano, io sono Mareliro@libero.it ........ potresti inviarmi in privato il testo.

inviato il 04/03/2005 12:19:01 da Mareliro (Roby)

  rispondi
 
Ciao Gano, questo sito è curato da Fulvio e Silvio mentre il testo in questione appartiene a Enrico, quindi solo lui potrebbe darti l'autorizzazione che chiedi.

inviato il 21/12/2004 10:17:21 da Decibel

  rispondi
 
Non credo appartenga ad enrico ruggeri, ma ai dik dik (come riportato nella copertina di punk) ciao Pelame70

inviato il 30/04/2008 13:55:52 da Pelame70

  rispondi
 
SI CERTO IL TESTO E DI ENRICO PERO SICCOME NESSUNO DEI DECIBEL ALLORA ERA ISCRITTO ALLA SIAE I TESTI LI FIRMARONI I DIK DIK PERO' IL TESTO E DI ROUGE STOP.

inviato il 15/08/2008 15:29:42 da ANDREA

  rispondi
 

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16



ingresso membri | chat | forum & guest book | bacheca | stampa | pagina iniziale | © DECIBEL



pagina iniziale